[please redial your call (except you don't mind it or give anybody the creeps worrying about hiding that you mind it so nobody's feelings will be hurt)]

Monday, 10 September 2012

Zenga, Bergomi, Maldini... (Scambi di messaggi su Facebook)

- Scusa, non per farmi gli affari tuoi, ma tutti questi commenti sull'Inter?

- Hm... E allora?

- Come "e allora"? Non li leggi i giornali? La disoccupazione, soprattutto quella giovanile, è alle stelle, le fabbriche chiudono perché la globalizzazione sposta la produzione nei paesi dove i diritti sindacali non esistono, come la Cina, e la manodopera in confronto non costa nulla; sempre più famiglie varcano la soglia della povertà, in Italia dilagano corruzione, mafia e massoneria, nel mondo le guerre; i privilegi dei politici allargano senza pausa un buco nei conti dello Stato che non saremo mai in grado di pagare, neppure quando privatizzeranno l'acqua, la scuola e la sanità sarà soltanto a pagamento come negli Stati Uniti, e il Manchester United offre 250 milioni di euro al Real Madrid per Ronaldo??

- Sì, lo so cosa intendi, che siamo noi che ci lamentiamo che le cose vanno sempre più male, che non c'è lavoro, giustizia sociale, che i ghiacci si sciolgono, che il clima cambia, che la politica non fa nulla per aiutarci, bensì pensa soltanto a riempirsi le tasche e la gente, piuttosto che scandalizzarsi di ciò, ci si è invece talmente abituata che ormai preferisce vegetare in uno stato perenne di guerra tra poveri in cui si lotta per potersi avvicinare al politico più influente possibile a cui poi asservirsi, piuttosto che fare una battaglia di ideali, e, stante tutto ciò, siamo proprio noi che manteniamo in piedi questo circo che ci succhia il sangue con il nostro abbonamento a Sky, e ci incazziamo come bestie se la bolletta diventa più esosa per poter favorire un progetto sostenibile di lunga gittata come le energie rinnovabili, ma c'abbiamo ognuno due cellulari, e anziché fare l'abbonamento ai trasporti urbani, preferiamo comprarci il SUV coi soldi delle tasse che evadiamo! Però, sai, su Sky danno anche dei bei documentari, sulla Natura, sugli Egizi, sulla Nebulosa di Magellano, film che altrimenti nessuno ti farebbe vedere, sai, anche quelli come li chiami tu "alternativi" che dici che ti piacciono tanto e che ti andavi a vedere da solo in quel cinemetto a Perugia quando facevi l'Università, com'è che si chiamava, Zenith?! Alla fine non è molto diverso che cercarsi un film intero su Youtube, per non parlare di chi addirittura se li scarica pirata! E io la sera, dopo cena, i libri me li leggo, sì, adesso, guarda, è uscita pure una collana di divulgazione matematica - sono sicura che ti piacerebbe tantissimo! Però certe volte rientro a casa stanca e non mi va di mettermi a leggere...

- Sì, capisco... Ma dov'è che lavori?

- Lavoro come ingegnere ambientale presso l'azienda regionale di protezione ambientale, sostanzialmente andiamo in giro a rimuovere l'amianto...

- Ah, bello! Praticamente è un po' come avere una missione, no!?

- Sì, un po' sì, sì... Però stancante...

- Ci credo...

- Senti, - scrive lei, un po' arrossendo - m'è venuta un'idea... Erano così tanti anni che non ci sentivamo, cioè, non è che prima pure... Tu eri così timido... - lui conferma annuendo mentre legge - Adesso che viviamo di nuovo nella stessa città, magari... Io ti ho sempre pensato poi in tutti questi anni!!

- Eh, io pure!!! 

Per alcuni minuti nessuna risposta. Lui incomincia a innervosirsi e allora scrive:
- Senti, ma mi sapresti dire almeno la formazione dell'Inter di quando andavamo a scuola?

Dopo poco eccola lei ritorna, pericolo scampato:

- Certo: Zenga, Bergomi, Maldini,...

- Ma no, quella è quella della nazionale, Maldini giocava col Milan! - la interrompe lui.

- È vero, che sciocca che sono!... Comunque, allora, quello che ti volevo chiedere... - e qui lei diventa ancora più rossa - che fai venerdì sera? C'hai già qualcosa in mente?

- Mmm... No, perché?? - una luce si accende nei suoi occhi.

- No, perché, pensavo... Senti, se ti andrebbe, perché non vieni a cena da me? Sai, c'è la partita - l'ha detto finalmente!

- Ah! E cosa cucineresti di bello??

- Coniglio alla cacciatora e patate al forno?

- Beh, non suona proprio per niente male! Ma di che partita si tratta?

- Ah, ma tu di quello non ti devi mica preoccupare: tu non la vedi mica, la partita, ti faccio sedere con le spalle al televisore!!

- Beh, allora volentieri!!

No comments:

Post a Comment